Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

La colonia felina

All’interno dei giardini Reali pertinenti al Museo di Antichità è sita una piccola colonia felina formata da una decina di gatti. La colonia, nota fin dal primo dopo guerra, è regolarmente registrata presso il Comune di Torino [Regolamento 320 del 2006].

Tutti sterilizzati e amorevolmente accuditi dalle volontarie dell’Associazione Gattagorà, i gatti si spostano placidamente tra i giardini e i resti del Teatro Romano, rimanendo sempre all’interno dei loro confini. Alcune casette poste in luoghi riparati dalle intemperie offrono un luogo sicuro agli abitanti della colonia. I gatti più noti sono almeno due: Rutilia una splendida squama di tartaruga e Annibale, un gattone bianco. Questi nomi sono stati scelti dagli archeologi e dal personale del museo in omaggio all’archeologia piemontese.

Archeologia a Torino

Il Museo di Antichità di Torino prepara la sua terza sezione dedicata all’archeologia della città, intenzionalmente non inserita nel Padiglione del Territorio piemontese progettato dagli architetti Roberto Gabetti e Aimaro Isola e inaugurato nel 1998, dove si espongono i ritrovamenti del territorio piemontese, ad eccezione appunto di Torino

Leggi tutto

In primo piano

Info

Indirizzo:
Piazzetta Reale 1 - 10122 Torino

Telefono:
+39 011.5212251    +39 011.5211106

E-mail:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.


ORARI

da martedì a domenica 9.00 - 19.00


Si avvisano i visitatori che per motivi di sicurezza non è possibile accedere ai Musei Reali con zaini, borsoni, trolley o altri tipi di bagagli di medie o grandi dimensioni

Sei qui: Home Collezioni Giardino Inferiore di Palazzo Reale La colonia felina