Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

12 settembre 2015 - dalle 20 alle 24 - I figli di Odin


 
Fantasmagoriche presenze al Museo archeologico

Ogni sabato sera di apertura straordinaria, dalle ore 20 alle 24,  un archeologo in sala approfondirà brevemente un tema o  una cronologia e in Museo appariranno valenti personaggi da varie epoche del passato.

Sabato 12 settembre, dalle 20 alle 24
I figli di Odin

Un gruppo scelto di “guerrieri vittoriosi”, “Winniler” secondo il nome ancestrale del Volk longobardo, arimanni coraggiosi e fieri delle proprie origini e tradizioni, attende la sera per trasmettere  agli astanti le credenze religiose  e le leggende del proprio popolo e narrare di quando e perchè il Dio Godan/Odin impose a loro il nome di "Langbärten".
In collaborazione con il Gruppo Storico Longobardo Winniler

"E Godan/Odin, guardando, vide i Winniler e le loro mogli con i capelli sciolti intorno al volto e disse Chi sono quelle lunghe barbe? E Frea disse a Godan Come hai dato loro un nome dà loro anche la vittoria. Ed [egli] diede loro la vittoria. [...] Da quel tempo i Winniler sono chiamati Longobardi".
Origo Gentis Langobardorum - 1

 

 

 

 

 

 

 



Alle 21 e alle 23
Bevi Rosmunda, dal cranio di tuo padre

Conversazione con l'archeologo Gabriella Pantò
La vicenda narrata da Paolo Diacono e soggetto prediletto in letteratura e nelle arti visive  tra XV e XIX secolo, diviene spunto per rievocare l'epopea longobarda. Il momento clou è il  banchetto in cui la principessa gepida, figlia dello sconfitto re Cunimondo, è fatta oggetto di macabro oltraggio da parte di Alboino che la invita a bere nel teschio paterno, trasformato in coppa per libagioni.  La tragica conclusione si compie con l'impossibilità di Alboino di difendersi con la spada.

Non occorre prenotazione
Attività gratuite, ingresso a pagamento
Costo del biglietto 6 Euro, fatte salve le gratuità in vigore
Biglietteria del Polo Reale, Palazzo Reale, Piazzetta Reale, 1 (dalle 20 alle 23)

Ingresso Museo di Antichità – Via XX Settembre 86, Torino




Archeologia a Torino

Il Museo di Antichità di Torino prepara la sua terza sezione dedicata all’archeologia della città, intenzionalmente non inserita nel Padiglione del Territorio piemontese progettato dagli architetti Roberto Gabetti e Aimaro Isola e inaugurato nel 1998, dove si espongono i ritrovamenti del territorio piemontese, ad eccezione appunto di Torino

Leggi tutto

In primo piano

Info

Indirizzo:
Piazzetta Reale 1 - 10122 Torino

Telefono:
+39 011.5212251    +39 011.5211106

E-mail:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.


ORARI

da martedì a domenica 9.00 - 19.00


Si avvisano i visitatori che per motivi di sicurezza non è possibile accedere ai Musei Reali con zaini, borsoni, trolley o altri tipi di bagagli di medie o grandi dimensioni

Sei qui: Home ARCHIVIO EVENTI