Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

22 febbraio 2017 - ore 17.30 - Armi e armamento sui trofei militari di Augusta Taurinorum. Nuove considerazioni e analisi dal punto di vista dell'archeologia militare


 Conferenza promossa dall'Associazione Amici del Museo di Antichità per il ciclo

“TORINO E LA MEMORIA DELL’ANTICO: DALLE COLLEZIONI DI CARLO EMANUELE I ALLA MODERNA ARCHEOLOGIA”

Armi e armamento sui trofei militari di Augusta Taurinorum.
Nuove considerazioni e analisi dal punto di vista dell'archeologia militare


Mercoledì 22 febbraio, ore 17.30
Raffaele d'Amato

Il relatore affronta il tema dell'equipaggiamento militare delle armate imperiali nel periodo tra il I e il III secolo attraverso lo studio e l'analisi dei reperti e delle raffigurazioni funerarie preservate al Museo di Torino, alcune delle quali esposte attualmente alla mostra “Le meraviglie del mondo. Le collezioni di Carlo Emanuele I di Savoia”. I monumenti di Torino offrono un ricchissimo ed inedito repertorio di iconografia militare che non solo risponde all'esigenza di celebrare gli episodi ivi rappresentati, ma costituisce una miniera di informazioni su dettagli di elementi archeologici oggi persi, quali la forma delle impugnature delle spade, la decorazione degli elmi e delle corazze e le caratteristiche di determinati reparti. La relazione si sofferma in particolare sulle diverse tipologie di armi e sulla realisticità degli elementi figurati, comparati ad elementi archeologici oggi ancora conservati.

Raffaele d’Amato ha conseguito la laurea in Giurisprudenza in diritto Romano-Bizantino nel 1993, presso l’Università di Torino, con la tesi “Gregorio Magno ed il Diritto Romano alla luce del Registrum Epistularum”. La sua passione per la storia e per l’archeologia, particolarmente in campo militare e nel campo della ricostruzione della cultura materiale, lo hanno portato alla collaborazione con prestigiose riviste Italiane e straniere.  Ha inoltre pubblicato diversi libri sull’armamento antico con specifico riferimento al vestiario ed all’equipaggiamento militare di Achei, Germani e Romani.  Nel biennio 2015-2016 ha insegnato “Storia delle antiche civiltà” e altre discipline storico-archeologiche alla FATIH UNIVERSITY di Istanbul.


 

Sala conferenze
Ingresso libero e gratuito da C.so Regina Margherita 105


Archeologia a Torino

Il Museo di Antichità di Torino prepara la sua terza sezione dedicata all’archeologia della città, intenzionalmente non inserita nel Padiglione del Territorio piemontese progettato dagli architetti Roberto Gabetti e Aimaro Isola e inaugurato nel 1998, dove si espongono i ritrovamenti del territorio piemontese, ad eccezione appunto di Torino

Leggi tutto

In primo piano

Info

Indirizzo:
Piazzetta Reale 1 - 10122 Torino

Telefono:
+39 011.5212251    +39 011.5211106

E-mail:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.


ORARI

da martedì a domenica 9.00 - 19.00


Si avvisano i visitatori che per motivi di sicurezza non è possibile accedere ai Musei Reali con zaini, borsoni, trolley o altri tipi di bagagli di medie o grandi dimensioni

Sei qui: Home ARCHIVIO CONFERENZE