Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

14 dicembre 2016 - ore 17.30 - Esodo o non Esodo? I contatti tra il mondo biblico e l’Egitto alla luce delle fonti e dei dati archeologici


 

Conferenza promossa dall'Associazione Amici del Museo di Antichità per il ciclo “Migrazioni di popoli nell'antichità"


Mercoledì 14 dicembre 2016, ore 17.30
Alessia Fassone

Come molti sanno, l’archeologia ha mosso i suoi primi passi nel Vicino Oriente per scoprire quanto fosse veritiero il racconto biblico; si sono cercati siti corrispondenti ai luoghi descritti, evidenze dell’esistenza dei personaggi citati, testimonianze degli eventi significativi per la tradizione giudaico-cristiana.

Le fonti veterotestamentarie rivelano una forte presenza di temi e di suggestioni mutuate dalla cultura dell’antico Egitto, tra cui il racconto della creazione del mondo. Riferimenti più espliciti ai contatti tra genti di Canaan e della Valle del Nilo si trovano ovviamente nella storia di Giuseppe, nei libri dell’Esodo, delle Cronache e dei Re. Tuttavia, a fronte di una gran quantità di informazioni sulla terra dei faraoni presenti in questi testi, si rileva invece una quasi totale assenza di accenni alle popolazioni cananee nei testi egiziani.

Le evidenze archeologiche dall’Egitto e dal Levante permettono una lettura più approfondita dei rapporti culturali, politici e militari tra le due aree geografiche, rivelando una realtà più complessa e variegata di quella tramandata dalla tradizione.

Alessia Fassone, egittologa, ha compiuto numerose campagne di scavo in Italia e in Egitto e partecipato alle attività di studio e sul campo della Missione Archeologica Italiana ad Alessandria d’Egitto con un ruolo attivo nello scavo e nello studio dei materiali archeologici dei siti di Bahrein e dell’Isola di Nelson. Come esperto egittologo del Ministero degli Affari Esteri Italiano, ha preso parte al progetto “Grand Egyptian Museum - Giza”, svoltosi presso il Museo Egizio del Cairo nel 2004. Si è inoltre dedicata alla divulgazione dell’antico Egitto, attraverso l’insegnamento per studenti e adulti, la redazione di testi sulla civiltà egiziana e il turismo culturale.

Attualmente ricopre il ruolo di Curatore per la Fondazione per il Museo e le Antichità Egizie presso il Museo Egizio di Torino.


Sala conferenze
Ingresso libero e gratuito da C.so Regina Margherita 105


Archeologia a Torino

Il Museo di Antichità di Torino prepara la sua terza sezione dedicata all’archeologia della città, intenzionalmente non inserita nel Padiglione del Territorio piemontese progettato dagli architetti Roberto Gabetti e Aimaro Isola e inaugurato nel 1998, dove si espongono i ritrovamenti del territorio piemontese, ad eccezione appunto di Torino

Leggi tutto

In primo piano

Info

Indirizzo:
Piazzetta Reale 1 - 10122 Torino

Telefono:
+39 011.5212251    +39 011.5211106

E-mail:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.


ORARI

da martedì a domenica 9.00 - 19.00


Si avvisano i visitatori che per motivi di sicurezza non è possibile accedere ai Musei Reali con zaini, borsoni, trolley o altri tipi di bagagli di medie o grandi dimensioni

Sei qui: Home ARCHIVIO CONFERENZE